Site icon FoxsportsTv

Rugby – Sudafrica: tre seconde linee ai box, problemi in vista dei Lions

[ad_1]

Etzebeth, de Jager e Snyman stanno vivendo una stagione complicata dal punto di vista fisico. Ci saranno in property con i britannici?

Sudafrica: Eben Etzebth è stato operato alla mano e resterà fuori per numerous settimane ph. Sebastiano Pessina

Non è certo un momento fortunato per il Sudafrica, che col passare delle settimane è sempre più vicino alle tre sfide contro i Lions, ma ha recentemente visto due dei suoi campioni infortunarsi in maniera seria. È in particolare la seconda linea il reparto più sfortunato, dato che l’ultimo cease riguarda Eben Etzebeth. Il fortissimo gigante di Tolone si è infortunato a una mano in allenamento con la squadra francese, e dopo l’operazione chirurgica già effettuata sarà costretto a rimanere fermo per numerous settimane, così come comunicato dal membership francese.

Etzebeth si è infortunato a pochi giorni dalla partita (poi annullata) di Champions Cup contro Leinster, e non gioca dal 27 marzo quando Tolone perse in casa di Lione. Un altra seconda linea del Sudafrica che preoccupa lo workers dei Campioni del Mondo è Lood de Jager. Il 28enne gioca con i Sale Sharks, ma attualmente è fermo perché sta recuperando da un’operazione alla spalla e da una ricostruzione del ginocchio, ma sia gli Sharks che gli Springboks sperano che possa tornare in campo prima della conclusione della Premiership così da poter valutare il suo stato di forma verso i Lions.

Almeno una notizia positiva pare che ci sia per i Campioni del Mondo, e riguarda l’altro gigante RG Snyman: la seconda linea (e tre) di Munster sembra essere pronto per tornare in campo nella Rainbow Cup. La sua stagione sfortunatissima ha rischiato di finire praticamente subito, visto che al debutto con la sua nuova maglia lo scorso agosto si è rotto i legamenti del ginocchio dopo soli sette minuti di gioco. Lo workers tecnico di Munster ha però fatto filtrare ottimismo su un suo possibile ritorno nelle prossime settimane.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre information metti il tuo like alla pagina Fb di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata

[ad_2]

Exit mobile version